Aumento prezzi carta termica

aumento prezzi carta termica

Cause dell'aumento del prezzo della carta termica

Le nuove leggi ambientali applicate in Cina hanno provocato la chiusura di più di 80.000 fabbriche, le quali sono state multate o influenzate dagli ordini dell’autorità di governo cinese. Tra queste fabbriche ci sono anche i produttori del colorante per carte chimiche leuco dye, componente essenziale per la produzione di carta termica.

La produzione mondiale di leuco dye si è ridotta infatti dell’80% e questa crisi si riflette sui prezzi della carta termica.

La Cina possiede oltre il 70% del mercato di questo prodotto indispensabile, il cui prezzo è aumentato anche oltre il 500%. Inoltre, negli ultimi due mesi, anche la cellulosa è rincarata di oltre il 30%, per costi legati all’ aumento della domanda in Cina. Di conseguenza il prezzo dei rotoli registratori di cassa e rotoli POS ha subito diverse oscillazioni e un rincaro del 12%, su cui sono previsti ulteriori aumenti a breve se la situazione non si stabilizzerà.

Il grafico sottostante indica la crescita continua del prezzo della carta termica a partire da luglio 2017, con un incremento del 60% nel mese di febbraio 2018.

Carta termica - prezzi

A livello mondiale, i produttori di carta termica non sono più in grado di fornire volumi adeguati e si sta verificando un contingentamento con forniture a singhiozzo.