Ergonomia in ufficio

L’ergonomia: fondamentale per correggere i comportamenti scorretti

Ogni persona è unica, anche per quanto riguarda la struttura corporea.
Organizzare il posto di lavoro in modo ergonomicamente corretto e secondo le vostre esigenze ed evitare sollecitazioni eccessive può prevenire problemi ai muscoli, legamenti, articolazioni
e dischi intervertebrali.

La parola magica è movimento: nessuna postura è salutare se tenuta troppo a lungo. Variazione e movimento mantengono il corpo sano e in forma.

Schermo, tastiera, piano di lavoro, sedile ecc., devono possedere determinati requisiti per garantire a chi lavora comfort e praticità.

Ecco i problemi più comuni:

Stanco della tensione alla schiena?
Stare seduti senza un adeguato supporto può causare cattiva circolazione, dolore alla schiena e fatica. Se la tua sedia non si regola in modo tale da garantire un adeguato supporto lombare, utilizza un supporto per la schiena e un poggiapiedi e mantieni una postura corretta.

La pressione sul polso è un problema?
Digitare su una tastiera o un laptop per molte ore può causare dolore e tensione al polso. L’uso di un poggiapolsi può allineare i polsi, ridistribuendo i punti sensibili di pressione, attenuando il dolore e il fastidio e prevenendo una potenziale lesione.

Vuoi alleviare il dolore al collo?
piegarsi in avanti e inclinare la testa per vedere il monitor del computer può sottoporre a sforzi il collo e la schiena. Utilizza un supporto laptop o monitor per posizionare lo schermo alla stesso livello degli occhi. Questi prodotti riducono la tensione su spalle, collo e vista collocando lo schermo ad un’altezza e ad un’inclinazione adeguate.